La quarta serata del Festival di Sanremo, i look che ci hanno fatto impazzire

La quarta serata del festival di Sanremo ha regalato look strepitosi ed eccentrici. La classifica dei giornalisti ha in parte riconfermato il pensiero della giuria demoscopica.

Sì ormai ci siamo affezionati a tante delle canzoni in gara, ieri sera è stato piacevole giudicare le esibizioni e avere un occhio di riguardo agli abbinamenti dei cantanti in gara.

Annalisa ha optato per un abito meno aggressive, più elegante. Favoloso il trucco. A proposito di make-up, i Måneskin continuano a sorprenderci. Amati e odiati, i loro look rimarranno iconici nella storia. Sinonimo di rivoluzione, libertà e freschezza.

Incantevole Noemi, che riesce a valorizzare appieno un abito di Dolce&Gabbana. Brillante al punto giusto, scollatura perfetta. In effetti, se parliamo di brillanti, non possiamo fare a meno di citare la mantella di Orietta Berti. La cantante ha fatto parlare di sé anche per lo Styling eccezionale, da notare i gioielli personalizzati.

Malika Ayane ha dimostrato ancora una volta come si possa essere eleganti e femminili, senza cadere nell’ovvio. Il trucco si sposa benissimo con l’abito ricco di dettagli in perline, che l’hanno reso luminoso ed interessante allo stesso tempo. Anche Arisa ha sfoggiato un tailleur degno di nota, lasciando scoperto delicatamente il seno, senza cadere nella volgarità.

Il rosso ha fatto da padrone soprattutto tra le proposte più giovani, la Rappresentante di Lista con un abito di Valentino ha osato di più, ma non è da sottovalutare l’abbinamento dei Coma_Cose e soprattutto il croptop della cantante abbinato ad una maxi giacca rossa.

Nel caso di Fedez possiamo dire che nella quarta serata del festival, Donatella Versace si è superata! Giovanile, elegante, al passo con i tempi e colorato al punto giusto.

Passiamo adesso al grande Achille Lauro, sì grande! Il quadro più bello delle quattro serate, scenario incantevole e soprattutto tutto lo sprint caratteristico di Lauro. La collaborazione con Gucci è forse la migliore tra Artista e Brand degli ultimi 10 anni. Per questo quadro lo stylist e l’artista hanno optato per il bianco puro, trasparenze e piume eleganti.

Tra gli ospiti Alessandra Amoroso e Mahmood hanno sbaragliato la concorrenza! Lei stupenda in un abito curato e ricco di dettagli, che da quanto si dice, sia stato in parte ideato da lei stessa e la sua stylist insieme a Dolce&Gabbana. Mahmood esattamente come i Måneskin, porta in scena quella che chiamiamo rivoluzione sessuale. Un abito Burberry che ha destato non poco scalpore.

Si avvicina l’ultima serata, mancano pochissime ore! Chi vincerà questa 71ª edizione del Festival di Sanremo? La classifica generale è quella che segue, adesso rimane tutto nelle mani del pubblico a casa con il televoto, che si andrà a sommare ai voti di giornalisti e giuria demoscopica, nonché dell’orchestra. Buona visione!

1 Ermal Meta

2. Willie Peyote

3.    Arisa

4.    Annalisa

5.    Maneskin

6.    Irama

7.    La rappresentante di lista

8.    Colapesce e Dimartino

9.    Malika Ayane

10.  Noemi

11.  Lo Stato Sociale

12.  Orietta Berti

13.  Extraliscio e Davide Toffolo

14.  Max Gazzè

15.  Fulminacci

16.  Gaia

17.  Francesca Michielin e Fedez

18.  Madame

19.  Fasma

20.  Ghemon

21.  Francesco Renga

22.  Coma Cose

23.  Gio Evan

24.  Bugo

25.  Random

26. Aiello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: