“LAURA”, il nuovo brano di RAFEL

Può l’amore fare male tanto da sentirsi spezzati in due? A quanto pare si. “LAURA”, il nuovo singolo di
RAFEL, dice basta a quella corda che ci tiene legati a qualcosa che ormai ci uccide dentro, o meglio, a quella persona che non avremo voluto perdere mai.


«“Laura” è, come per Dante, la mia Beatrice. Ma non fatela diventare la vostra migliore amica
perché finirà per tradirvi e consumarvi – spiega Rafel a proposito del brano – Con questo singolo
voglio far riflettere me stesso ancor prima di chi l’ascolta, perché ho dato troppa importanza alle
esperienze che non mi hanno dato niente, se non minuti in meno di vita».


Rafel, un artista a tutto tondo e molto legato alle sue origini sarde. Nonostante la sua carriera lo porterà a viaggiare, la sua terra continua ad ispirarlo. Inizia a fare la prima gavetta fondando un gruppo, gli
Elysium, purtroppo il gruppo si scioglie nel 2016, ma è da quella fine che inizierà qualcosa di magico.
Si avvicina al mondo della Zarro Night dove conosce tanti esponenti del mondo musicale Dance e non di Milano.

E’ con il brano “Notre Dame” che l’artista si fa conoscere e porta alla ribalta il concetto di “Bipolarismo estetico musicale”. Un nuovo termine per invitare tutte le persone a non sentirsi oppresse nell’arte ed a sfogare tutte le proprie emozioni come meglio si crede.

Avete già ascoltato “Laura”? Siamo certi che non ve ne pentirete!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: