“Ebrezza da vino”, l’esordio della cantante romana Amarena

Arriva sulle piattaforme digitali da lunedì 22 giugno “Ebrezza da vino”, il primo singolo della giovane cantautrice romana Amarena che anticipa il primo EP, previsto per settembre 2020.

Ciao Amarena! Da dove nasce il tuo nome d’arte?
Ciao Fede, un saluto anche ai nostri lettori! Sono cresciuta in campagna circondata dal verde, quindi ho sempre pensato che avrei scelto il nome di un frutto. Amo le ciliegie, ma non mi faceva impazzire come nome d’arte. Poi ho pensato alle amarene, che sono delle ciliegie particolari potremo dire, un po’ come il mio carattere [ride].

Parlaci meglio del tuo nuovo singolo. Un titolo molto interessante e perché no, accattivante..
Il singolo nasce da una sfida tra me e il mio amico Lorenzo, un poeta, dopo una serata passata davanti ad un panorama favoloso. Ci siamo lasciati ispirare da quello che vedevamo.. spinti anche un po dall’ebbrezza da vino! Potremo dire che il brano è un sentimento condiviso.

Come ti sei avvicinata al mondo della musica?
I miei genitori sono stati importanti per la mia crescita personale e musicale. Mio padre mi ha fatto avvicinare presto alla chitarra.

Visto che hai appena iniziato una bellissima carriera artistica, cosa ti auguri per il futuro?
Mi auguro di non smettere di fare musica, di continuare a dedicarmi al 100% a questa professione senza smettere di migliorarmi giorno dopo giorno.