#CucinaSanaConCarlotta Croccante al cioccolato fondente

In questo periodo il comfort food è stata la nostra nuvola dove rifugiarci nei momenti più bui. Non sto parlando ovviamente della dipendenza da cibo, che è sbagliata e porta a conseguenze negative, ma parlo di quel momento di coccole che ci concediamo. Il comfort food può essere sano, può essere home made. Ecco perché ho scelto la cioccolata fondente: questo ingrediente ha delle proprietà favolose!

Sapevate che il cioccolato fondente fa bene al cuore?Sapevate che è in grado di combattere il colesterolo cattivo?Last but not least, il cioccolato fondente ci rende felici, perché stimola la produzione di serotonina.Grazie cioccolato!


CROCCANTE AL CIOCCOLATO FONDENTE CON NOCCIOLE E CEREALI SOFFIATI

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10 min.
TEMPO DI RIPOSO: 20 min.
GRADO DI PREPARAZIONE: FACILE


INGREDIENTI:

Cioccolato fondente 200 gr
Nocciole 150 gr
Farro soffiato (in alternativa un altro cereale soffiato) 40 gr

PREPARAZIONE: Con l’aiuto di un mortaio pestate 150 gr di nocciole. Se non avete il mortaio tritatele in un frullatore. La consistenza delle nocciole deve essere grossolana.Scegliete un pentolino dal fondo spesso. Sciogliere cioccolata è la parte più difficile e deve essere eseguita con precisione. Disponete la cioccolata nel pentolino e accendete al minimo il fuoco. Prendete un cucchiaio e cominciate ad esercitare una leggera pressione sulla cioccolata per farla sciogliere. Quando la cioccolata è quasi del tutto sciolta, spegnete il fornello e continuate a girare il cucchiaio fino a quando la cioccolata non sarà fusa del tutto.A fuoco spento aggiungete le nocciole precedentemente pestate e inglobatele alla cioccolata con dei movimenti rotatori. Fate lo stesso con il farro soffiato.Prendete una teglia (io ho usato una teglia da 26 cm) e un foglio di carta forno. Disponete il composto ottenuto nella teglia. Aiutandovi con un cucchiaio compattate il tutto in maniera omogenea.Disponete la teglia in freezer a riposo per 15-20 minuti.Una volta trascorso il tempo di riposo, estraete la teglia dal freezer. Prendete la carta forno con sopra il croccante e disponetela su un tagliere. Tagliate con un coltello il croccante in tanti pezzetti nella misura che preferite.E’ arrivato il momento di gustarlo! Non siete felici? Il croccante va conservato in frigo.


PS: Trovate questa e tutte le altre video ricetta sulla pagina YouTube Cucinare con la Natura.        Mi trovate anche su Instagram nella pagina @cucinare_conlanatura