[CS] Salvaguardia dell’ambiente: nasce “Lungobosco”

In occasione di “Open- Studi Aperti” dello Sudio M+M, sarà presentata la costituenda Associazione culturale “Lungobosco”, che vedrà come Presidente il Cuciniere pluristellato Salvatore Tassa.

 

“M+M Architetti Associati “ di Fiuggi, conferma la suaFB_IMG_1558344914062.jpg
adesione al progetto “Open Studi Aperti”: l’iniziativa del
CNAPPC e degli Ordini territoriali, che vede coinvolti centinaia
di studi di architettura aperti a professionisti e ai cittadini.
Quest’anno lo studio ospiterà anche la presentazione della
costituenda Associazione “Lungobosco” progetto nato per
tutelare “il polmone verde” sito tra Acuto e Fiuggi.
Tanti gli obiettivi che fondatori e soci si sono prefissati, tra i
primi l’edificazione della “Chiesa Verde”, progettata dallo
Studio, al centro dei due territori ciociari. Molti gli ospiti che presidieranno, senza dimenticare le associazioni no-profit presenti da anni attivamente su tutto il territorio. Durante l’evento sarà possibile degustare i vini locali ed assistere ad
alcune performance artistico-musicali.

 

Di seguito il programma:

Arch. Marco Mariani, Arch. Laura Meloni, Arch. Emanuela Restante:
Presentazione del progetto
“BOSCO DIVINO –Verso l’Edificazione di una Chiesa Verde ”
Dopo la lettera Enciclica di Papa Francesco , Laudato Si’, una Chiesa verde potrebbe
rappresentare un’occasione di salvaguardia e valorizzazione dei nostri boschi?

Se ne parlerà insieme agli ospiti dello studio:

Don Pawel Maciaszek Dott. in Sacra Liturgia;
Raffaele Fabozzi, Dott. Agronomo Paesaggista;
Il Cuciniere Salvatore Tassa, Presidente dell’Associazione Culturale Lungobosco
Dott. Andrea Giorgilli, Esperto in marketing e comunicazione , socio fondatore
dell’Associazione Culturale Lungobosco;
Pier Giorgio Ballini presidente dell’Associazione Unitalsi;

 

L’appuntamento è fissato per il 25 Maggio dalle ore 17.00 alle ore 22.00 presso lo studio “M+M Architetti Associati” – via Armando Diaz 560, Fiuggi (FR).