#Alvise Siamo tutti un po’ ALIENI

Da Venerdi 26 Aprile nelle radio italiane “SOS”, il nuovo singolo del cantautore siciliano Alvise Chisari, primo estratto dall’ album “Alieno”, presente nei principali store digitali.
Oggi conosciamo meglio Alvise e il suo progetto musicale, ricco di tematiche varie e con un messaggio ben preciso: l’uguaglianza.

copertina ALIENO.jpg

 

Ciao Alvise, benvenuto su One&Only! Quale messaggio vorresti lanciare dando il nome “Alieno” al tuo album?
Ciao a tutti, ciao Fede! E’ un piacere essere qui oggi con voi. Alieno sta per “diverso”, ognuno di noi è come se fosse un po’ alieno dall’altro. Si crea un certo antagonismo con il diverso, invece tramite la mia musica vorrei dare una visione di coesione ed uguaglianza tra ogni tipo di essere umano.

In effetti il singolo di presentazione, “SOS”, è un vero e proprio richiamo di aiuto…
Esattamente, un allarme lanciato poichè l’umanità è arrivata al collasso! La richiesta è accolta dagli alieni, gli unici in grado di aiutarci. Il brano è la caricatura estremizzata del periodo di crisi iniziato dal 2008, dove da quel momento non si è fatto altro che parlare di fine del mondo! Una visione ironica di quel clima un po’ esagerato.

Hai iniziato molto presto a fare musica, se non erro alcuni canzoni sono state scritte durante il tuo esordio…
Alcuni pezzi appartengono al mio periodo adolescenziale! Durante la lavorazione del disco ho pensato di aggiungerle, cosi da dare un filo conduttore a tutta la mia carriera artistica.

Ci sono delle tematiche particolari nel’album, che ti hanno appassionato di più?
I temi scelti non sono altro che la minuziosa descrizione del variatissimo animo umano. Tra le tematiche ce ne sono alcune che riportano nella mia amata Sicilia, la non accettazione dell’omosessualità e l’amore, immancabile quando si parla di UMANITA’.

Domanda di rito: ci sono progetti futuri, magari estivi, dei quali puoi già parlarci?
Ci sarà una data zero di presentazione del progetto. Voglio un contatto con il pubblico, visto che se esisto è solo grazie a loro, come minimo vi devo dei live. Voglio contraccambiare l’affetto ricevuto. Cercherò di partecipare al alcuni contest e di portare avanti questo progetto cantautoriale!