#Lorenzo MSGM UN COMPLEANNO SPECIALE a Pitti Uomo 96

Torna a farci sognare Massimo Giorgetti fondatore, nel 2009, del marchio MSGM con un grandioso ritorno a Firenze in occasione di Pitti 96 dopo 6 anni di assenza da uno degli eventi di moda più importanti in Italia e non solo. COLORI,Modelli,DETTAGLI,Forme: queste sono le quattro principali caratteristiche che contraddistinguono il brand, nelle quali sono presenti contaminazioni dei mondi urbani e sportivi, creando un gemellaggio perfetto, e racchiusi in uno stile tutto italiano. Capace di interpretare le tendenze più attuali in una dimensione originale e caleidoscopica, MSGM è spirito libero e vocazione per tutto ciò che è contemporaneo ed immediato. Msgm riesce così a portare una nuova proposta di design contemporaneo mai vista prima. Quattro lettere, un messaggio chiaro e forte, un vento inarrestabile di pura energia. Cosa ci dobbiamo aspettare per questo evento di PITTI ANNIVERSARY?
MSGM-Fall-Winter-2013-2014-Campaign-1In una location ancora da svelare, giovedì 13 giugno 2019 andrà in scena il fashion show di presentazione della nuova collezione MSGM Spring-Summer 2020, per festeggiare i primi dieci anni di attività del marchio. Si tratta di un gradito ritorno per il brand che sei anni fa fu uno dei primi protagonisti di Pitti Italics, il programma nato per promuovere i nuovi fashion designer italiani. Ora MSGM riconquista le passerelle del capoluogo toscano da protagonista con la linea menswear: “Siamo felici di aprire le porte di Pitti Uomo 96 a un brand che nel frattempo ha consolidato una precisa identità stilistica tra tradizione sartoriale italiana e
ritmi del nuovo millennio, e che è diventato ad oggi una solida realtà imprenditoriale”, ha spiegato Lapo Cianchi, direttore comunicazione ed eventi di Pitti Immagine.

“Sono molto contento di tornare a Pitti Uomo con la collezione MSGM Uomo che abbiamo presentato ufficialmente con un evento proprio a Firenze nel 2013”, dice Massimo. “Per la prima volta MSGM veniva inserito in un contesto internazionale ed oggi è molto significativo per me essere nuovamente ospite della manifestazione e della città, con la prima delle attività che celebrano i 10 anni del brand”.

Chi è Massimo Giorgetti?

Scandebergs_MSGM_6sq

Nato nel 1977 a Rimini, Giorgetti è cresciuto a San Mauro Pascoli tra il laboratorio di ricamo dei suoi genitori e quello tessile di suo zio. Influenzato dallo sportswear casual, ha fatto degli stampati grafici e dei colori i suoi marchi di fabbrica. E’ da sempre fortemente appassionato di musica indie (il nome del brand si ispira a quello del gruppo degli MGMT, mentre la ‘S’ è un omaggio agli Strokes) e un collezionista di arte
contemporanea. La sua carriera è eterogenea, ad ampio raggio, cosa che gli permette di avere una visione del prodotto moda non solo stilistica, ma anche commerciale e strategica. Nel 2009 fa nascere MSGM, mentre nel 2010 Massimo Giorgetti è indicato come una fra le migliori rivelazioni del concorso Who’s on next patrocinato da Vogue Italia. Nello stesso periodo iniziano alcune collaborazioni fra arte e moda, con artisti del calibro di Maurizio Cattelan, Pierpaolo Ferrari, Nico Vascellari, Henry Hussey e il magazine internazionale di arte contemporanea Flash Art. Nel 2015 Massimo Giorgetti
viene nominato Direttore Creativo del brand Emilio Pucci, carica che ricoprirà fino all’aprile 2017 quando di comune accordo con la maison Pucci decide di lasciare il suo incarico per tornare a focalizzarsi su MSGM.

Come nasce il brand?

01

Nel 2009 in partnership col Gruppo Paoloni, crea il marchio MSGM, brand da subito sinonimo di grande successo commerciale e di stampa, che ha nel proprio DNA la grande tradizione stilistica, mescolata alla voglia di rivoluzione del nuovo millennio. Nel 2013 a Milano apre la prima boutique mono brand MSGM, e negli anni successivi Londra, Tokyo, Hong Kong, Beijing, Seoul, Macau, Pechino, Singapore, Shanghai.
Attualmente nel mondo gli store a marchio MSGM sono circa 30.
Nel febbraio 2018 il fondo di Private Equity STYLE CAPITAL firma un accordo di investimento per rilevare una quota di MSGM Srl. Massimo Giorgetti continuerà a rivestire il ruolo di direttore artistico e creativo del brand.

Noi siamo pronti e lo aspettiamo a Firenze.
Bentornato Massimo!