#Manuela I veri successi del Festival di Sanremo 2019

Il Festival di Sanremo è giunto al termine da due settimane, ma il vero Festival inizia quando finisce, perché ai mezzi di comunicazione come ad esempio le radio, capiamo quali sono le canzoni che il pubblico ha maggiormente apprezzato e quali hanno toccato meno il cuore della gente. In questo Festival sono state presentate numerose proposte molto valide, e mai come quest’anno probabilmente, non saprei dire quale avrei preferito e qual è la mia preferita, perché nonostante i generi diversi, sono molte le canzoni, che anche per motivi diversi mi hanno maggiormente colpito. Pronti quindi alla mia top ten sanremese? Alle canzoni che ascolto durante le mie giornate in questo periodo?

achillelauro_fotodidanielecambria5-kqhb-u3090828048700z2b-1224x916corriere-web-sezioni_MASTER-593x443.jpg

Achille Lauro- Rolls Royce: Una canzone che mi ha colpita sin dal primo ascolto, soprattutto per il suo ritmo, e penso che per il Festival della canzone sia stata una ventata di aria fresca, con una nuova proposta, che avvicina a questo evento musicale anche un pubblico più giovane.

 

BOOMDABASH-barracuda-kzcC-U3090746803893mcF-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443.jpg

Boomdabash-Per Un milione: Sarà per il suo sound allegro, o per le parole che reputo molto belle, ma è una delle canzoni che mi è entrata maggiormente nel cuore, e che mi suscita sin dalla prima nota un sorriso. Anche la loro canzone, come la precedente, è stato qualcosa di innovativo.

 

il-volo-alla-conquista-dell-ucraina-hnovf

Il Volo- Musica che resta: Dopo la vittoria di “Grande Amore”, nel 2015, i tre giovani ragazzi mi hanno fatto innamorare di questa canzone. E’ qualcosa che si avvicina di più alla tradizione sanremese, ma questo non la rende meno bella, anche perché è importante ricordare le origini, soprattutto se rinnovate come in questo caso.

 

download (3)

Shade e Federica Carta- Senza farlo apposta: Un duetto che funziona molto, la loro unione di voci mi piace e il ritornello di questa canzone, ti entra facilmente in testa e si ricorda in maniera molto immediata. Una perfetta unione tra musica rap e pop!

 

ultimo.2018-10-08-14-45-24.jpg

Ultimo- I tuoi particolari: Una canzone molto romantica, struggente, nella quale molte persone si possono rispecchiare, e questo la rende una canzone d’amore vera e sentita, ed è questo il motivo che me l’ha fatta apprezzare.

 

20190214_154810_7263928E.jpg

Enrico Nigiotti- Nonno Hollywood: Un altro amore è quello raccontato da Nigiotti in questa canzone, quello verso delle figure che ci accompagnano nella crescita, e delle quali sentiamo poi l’inesorabile mancanza. Il cantautore ci fa comprendere il suo rapporto con il nonno, e in quei tre minuti anche noi impariamo a conoscerlo.

 

download (1)

Irama- La ragazza con il cuore di latta: La cosa che mi ha colpito di questa canzone è la delicatezza con la quale il cantautore ha affrontato questo tema, molto difficile da raccontare. Un testo semplice ma di grande effetto.

 

download (4).jpg

Mahmood- Soldi: Il vincitore di questo Festival, con la sua canzone mi ha fatto un’ottima impressione con il suo stile inconfondibile, sia nel sound che nel testo. Un artista che non conoscevo, ma che mi ha molto incuriosita, e che spero di risentire presto!

 

download

Einar-Parole nuove: Una canzone d’amore che mi ha emozionato per la sua dolcezza ed intensità. Un brano molto moderna, ma nel quale tutti si possono immedesimare, dai più giovani ai più adulti.

 

download (2).jpg

Nek- Mi farò trovare pronto: Uno dei veterani del Festival, che mi ha colpito per il suo brano dal sound molto moderno, e con un testo molto attuale. Un artista che non si smentisce mai!

E voi che ne pensate? Quali sono le canzoni che a fine Festival apprezzate?