#February Noemi Ercolani è La Modella Del Mese

 La bellezza di una giovane donna in passerella.
La Modella Del Mese è…

@1111management • NoemiErcolani188

 

Nome: Noemi
Cognome: Ercolani
Età: 24
Altezza: 178 cm
Perchè è la Modella Del Mese? Noemi ha solo 24 anni, ma ha già calcato alcune delle passerelle più accattivanti del fashion system!

 

Ciao Noemi che piacere averti qui! Cosa ricordi della tua prima esperienza nel campo della moda?
Grazie mille a te Federica, piacere mio, molto felice di aver ricevuto il tuo invito a parlare della mia esperienza. Se chiudo gli occhi e penso al primo ricordo in assoluto di questo percorso è la mia prima sfilata, esattamente il momento esatto prima di entrare in passerella, in fila con le altre modelle. L’adrenalina, la musica, il backstage pieno di persone in fibrillazione, la carica e quella frase ancora stampata nella mia testa: “ok, go!”
Con una spintarella sulla spalla mi hanno lanciata in passerella per la prima volta! lì ho capito che tentare una carriera in questa strada tortuosa e non semplice sarebbe stato il mio obiettivo. In quel momento ero felice.

Con quali brand hai avuto modo di collaborare?
Ho iniziato come molte modelle romane da Roma, parliamo quindi di designer emergenti, giovani. Dopo sono passata alle passerelle milanesi a Londra e a Parigi.
Fra i nomi più noti per cui ho sfilato ci sono MSGM, MARNI, SCOGNAMIGLIO, ICEBERG, lavoro con FENDI, ho lavorato con VALENTINO, RICK OWENS…e molti altri!

@1111management • NoemiErcolani182La tua bellezza non passa inosservata, hai lavorato in ambienti stimolanti e ben avviati. Hai avuto degli alleati difatti che ti hanno aiutata spronandoti?
La mia bellezza è qualcosa che ho dovuto imparare a comprendere anche io, non sono la classica bellezza oggettiva, simmetrica e perfetta. Sono la prova vivente che la bellezza assume forme diverse e particolari, che l’eleganza e la fiducia nelle proprie doti sia necessaria. Ogni ragazza che voglia intraprendere questo percorso, deve essere cosciente che prima della bellezza oggettiva viene il carattere, la grinta, la consapevolezza. Posso assicurarti  che non è un traguardo facile da raggiungere. Oggi guardandomi indietro sono assolutamente certa che non ce l’avrei mai fatta senza il supporto di Veronica Raucci ed Emanuel Russo, miei agenti alla 11:11management. Questo mondo non è semplice come appare, non è proprio una passeggiata. È fatto anche di tanta fatica, pazienza, momenti in cui sei sola in città nuove senza amici ne famiglia. In quei momenti pieni di alti e bassi hai bisogno di sapere che esiste chi ti ha accompagnata fin lì, chi ha creduto in te, chi ti sostiene ascoltandoti per ore e cercando di calmare ogni piccola preoccupazione, ogni momento in cui la tua sicurezza vacilla. Emanuel per me è stato come un fratello, il mio migliore amico, in ogni momento, bello o brutto, lui era con me. Ripeto, se non fosse stato per lui oggi non sarei qui. Per questo raccomando ad ogni ragazza voglia intraprendere questa carriera di trovare qualcuno in cui credere ciecamente, che possa sostenerle e prenderle per mano lungo un percorso bellissimo, ma molto complesso fatto di rimesse in gioco continue e cambiamenti.

@1111management • NoemiErcolaniRUNWAY008 [MSGM]La tua ambizione e la tua determinazione sono incredibili. Come sei arrivata ad avere collaborazioni anche con agenzie straniere? 
Nella domanda senza volerlo hai già scritto parte della risposta: DETERMINAZIONE ed AMBIZIONE, ma non bastano! Sono arrivata fin qui con molta autocritica, ironia, tanta sicurezza in me stessa, sudata e costruita nel tempo, e cercando di dare il giusto valore alle cose. Naturalmente bisogna saper trovare anche dei buoni alleati: fosse stato per me non pensavo di poter neanche arrivare a Milano, a differenza della mia agenzia che mi ha spinta a . Loro mi hanno proposta ad agenzie fuori da Roma e fuori dal territorio Italiano, ogni modella viene proposta dalla propria agenzia madre su varie piazze ed in ogni città avrà una diversa agenzia che la rappresenta in partnership con la propria agenzia madre.

Preferisci il set o la passerella? Soprattutto, quale passerella sogni di calcare in futuro?
Passerella senza dubbio, amo l’adrenalina e la passerella me ne regala sempre una buona dose. Mi piacerebbe lavorare per Saint Laurent, è il brand nel quale più mi rispecchio e che amo.

Quali sono i tuoi progetti futuri? Cosa ti auguri per questo 2019?
Mi basterebbe crescere ed arrivare a brand nuovi. Per ora nel mio futuro più vicino ci sono le sfilate dell’autunno inverno e mi auguro che vadano al meglio. Mi auguro di riempire di soddisfazione chi crede in me e chi ha lavorato senza sosta per accompagnarmi in questo percorso e ancora mi sostiene. Spero di rendere orgogliose le persone come Emanuel, Veronica e soprattutto la mia famiglia.

 

 

@1111management • NoemiErcolaniRUNWAY014 [MARNI]Noemi ha catturato la mia attenzione durante l’ultima edizione di “AltaRoma”. Sicura di sé, sciolta, ma con l’attitudine di chi quella passerella la sente nelle vene. La sua catwalk mi ha lasciato senza parole. Tanta carica e talento, ma soprattutto la voglia di superare ogni limite. Noemi è l’esempio palese che professionalità non fa rima con “apparenza”, il prototipo di modella che ci piace ed incarna i veri valori che vanno oltre la “fama apparente”. Potremo affermare che rappresenta la moda come bisogno, passione, sfida. Un talento italiano del quale andare fieri. Avere il piacere di scambiare quattro chiacchiere con talenti simili, mi ricorda perché ho deciso di approcciare a questo mondo. 

 

 

Si ringrazia la 11:11 Management (RM)
https://1111management.it/