#VeronicaSorrentino Diario di un’ambiziosa sognatrice

Ciao a tutti … eccomi qua!
Era un po’ che non scrivevo su questo meraviglioso blog, curato dalla mia mitica fashion blogger Federica Volpicelli, devo dire che un po’ mi è mancato, anche se con Federica via via ci sentiamo, e poi c’è Instagram che ci tiene unite con le storie. Insomma sono veramente contenta di scrivere qualcosina e raccontare un po’.
L’ultima volta che ci siamo lasciati era appena cominciata la scuola e io ero tornata da un meraviglioso viaggio in Spagna e l’estate stava finendo.
Ma anche l’autunno e l’inverno devono arrivare, e io cerco di cogliere i lati più belli di queste stagioni, si arricchisce anche l’abbigliamento con il quale mi piace giocare perché offre più possibilità di sbizzarrirsi, per esempio le giacche … che poi diventano cappotti, sciarpe, cappelli, stivali … c’è un mondo di accessori in più per giocare con la moda.
E poi ci sono i colori della natura che con tutte le loro sfumature riscaldano i paesaggi.
Nel mio giardino ci sono due enormi alberi ultra centenari, un pioppo e un platano… quando si spogliano riempiono il viale di casa con un mare di foglie. D’estate invece con le loro grandi chiome fanno ombra al giardino.
Il pioppo è enorme, tre persone non bastano ad abbracciarlo, attaccato ad un suo grande ramo c’è un altalena, è li da sempre, perché era stata messa per mio fratello Alex che è più grande di me. È stata la compagna della nostra infanzia, e di grandi risate, ricordo benissimo quando Alex o papà mi facevano volare e io mi divertivo con il solletico che dallo stomaco saliva in gola e poi scoppiavo a ridere forte.
Che bei ricordi … ricordi di un infanzia felice che non dimenticherò mai.
Ci sono stati dei cambiamenti nella mia vita …ho dovuto prendere delle decisioni prima che cominciasse la scuola, che mi hanno un po’ angosciata … ma ho dovuto farlo.
Lasciare la Ginnastica Artistica, Marco il mio allenatore e le mie compagne … è stato triste, con loro stavo veramente bene, ma non avevo scelta per ora ho dovuto farlo, è rimasto comunque un bellissimo rapporto ci sentiamo sempre. Organizzarmi con lo studio e le mie attività sportive era diventato difficile, quindi quando la vita ti mette davanti a delle scelte bisogna prenderle con coraggio, non potevo fare altrimenti, a malincuore e con grande forza ho dovuto rinunciare a portare avanti la ginnastica, che tra le due discipline che praticavo era quella più impegnativa in tutti i sensi.
Quindi ora continuo a danzare alla scuola Artemix.
Mi sono adeguata a nuovi ritmi…diciamo un po’ meno intensi, ed essendo meno cotta mi permettono di studiare di più… e poiché ferma non ci so stare in alcune ore libere vado a fare fitness in una palestra vicino casa.
Continua ancora la mia avventura nel campo della moda e sono felice di far parte della Family di Noell Maggini, siamo un bel gruppo di ragazzi che quando ci troviamo ci divertiamo tantissimo. Dopo aver passato un periodo critico e triste … oggi ho capito che ho fatto la scelta giusta, sono soddisfatta sopratutto con lo studio che non mi mette più ansia come mi succedeva prima, così sono più concentrata e attiva a scuola che è la cosa più importante
Un abbraccio a tutti Veronica 😘