QUATTRO CHIACCHIERE CON YABA SCAR, IN SEMIFINALE AL TOUR MUSIC FEST!

Circa un anno fa, abbiamo avuto il piacere di parlare con Yaba Scar, giovane rapper messinese che abbiamo citato più volte all’interno di questo blog, anche solo per parlare della sua musica. Oggi Marco Pagano, vero nome di Yaba Scar, torna su One & Only per parlarci di un evento che lo vede coinvolto: il giovane rapper, infatti, si trova ad essere tra i venti rapper semifinalisti del Tour Music Fest, festival musicale dedicato alla musica nuova ed emergente. Vi lasciamo però alle sue parole.

f73bafce22d457855cda56f1cee11f01e81ee3ac

G.: Ciao Yaba Scar e bentrovato su One & Only… Che cambiamenti ci sono stati dall’ultima volta che ci siamo sentiti?

Y: Ciao Giacomo! Nell’ultimo periodo sto lavorando molto per perfezionare i miei progetti, insieme al mio videomaker e al mio producer puntiamo a creare un prodotto completamente inedito e il più professionale possibile. Oltre a questo ho deciso di partecipare al Tour Music Fest perché credo sia arrivato il momento di portare la mia musica fuori dalla mia città.

G.: Abbiamo letto che sei tra i 20 semifinalisti del Tour Music Fest… Potresti spiegarci meglio di che cosa si tratta?

Y.: Il Tour Music Fest è un talent in cui tutte le fasi si svolgono live, ci sono prima le selezioni in 25 città d’Italia, dopo le macroregionali a Palermo e infine la semifinale e la finale che si svolgeranno a Roma, in cui ci si esibisce davanti ai giudici e al pubblico. È un contest molto interessante perché diversamente dagli altri suddivide gli artisti per categorie e quindi noi rapper non andiamo a confrontarci con band, interpreti e viceversa.

G.: Migliaia sono stati i ragazzi ad aver partecipato al Tour Music Fest, sono stati selezionati solo 20 rapper e tra questi ci sei tu, che sensazioni hai provato quando hai letto il tuo nome?

Y.: Per me è un vanto essere stato selezionato perché in questo momento il rap è il genere di spicco nel mercato musicale e sono molti i ragazzi a farlo.

G.: Cosa possiamo aspettarci da Yaba Scar in questa semifinale?

Y.: Una performance di alto livello.

G.: … E se alla fine dovessi vincere?

Y.: Sarebbe solo l’inizio di un nuovo traguardo.

G.: Grazie per questa breve intervista ed un grandissimo in bocca al lupo per questa esperienza!

Y.: Grazie a voi, bella!