#NEWFACES GIOVANI, AMBIZIOSI E COMPETITIVI: GAIA FANTI

Da due anni a questa parte ho conosciuto fiumi di persone. Gente innamorata della sua passione come fosse l’unica cosa per la quale vale la pena alzarsi la mattina. Quello che mi ha sorpreso è stato che la maggior parte di loro fossero minorenne o neo maggiorenni, questa cosa mi ha fatto sentire in difetto visto che trovato il coraggio di aprire un mio blog solo a 21 anni! Questo mese con noi finalmente una giovane ragazza di una bellezza e fisicità sensazionale. A tratti potrebbe sembrare timida e riservata, tutto sta nel vederla in passerella per notare il suo animo da leonessa! La moda? Una passione che cresce passo passo con lei. Benvenuta Gaia!

IMG-20180929-WA0063

 

IMG-20180929-WA0064.jpg

Ciao bellezza! Cosa ti ha spinto a intraprendere un percorso simile?
Ciao Fede, inizio col ringraziarti per avermi scelto per questa favolosa rubrica! Ho deciso di intraprendere questo percorso perchè mi ha sempre intrigato questo ”mondo” e mi piaceva l’idea di farne parte anche solo sporadicamente. HA POI CONTRIBUITO SICURAMENTE la voglia di mettermi in gioco; la forte passione per gli abiti, le scarpe, gli accessori in generale. Il desiderio di mettermi in mostra e in movimento davanti ad un obiettivo, la voglia di conoscere sempre gente nuova.

IMG-20180929-WA0060.jpgQuale esperienza ti ha segnato di più?
Sfilare per lo stilista Noèll Maggini e indossare un capo della sua nuova collezione in
occasione del Pitti Uomo ’94 è sicuramente l’esperienza che fino ad ora mi ha segnata di più.
Quale tendenza senti più tua? C’è un marchio che preferisci?
Amo essere di pari passo con la moda, ma non condivido a pieno tutte le tendenze. mi piace avere uno stile semplice e giovanile, in linea con la mia età. Adoro la tendenza ”black and white” classico binomio che non passa mai di moda e si presta a diversi look.

i marchi che attualmente preferisco sono Dolce e Gabbana  per la sua eleganza, sensualità e versatilità  e Gucci. Quest’ultimo può essere considerato il brand del momento, soprattutto tra i millennials, che lo apprezzano particolarmente grazie ai social media, di cui il brand fa largo utilizzo.

Quale delle sfilate dell’ultima Milano Fashion Week ti è piaciuta di più?

Lo stile di Moschino, sempre innovativo creativo e diverso dagli altri.
La sfilata che mi è piaciuta di più è stata quella di Dolce e Gabbana. Oltre al suo tema sono rimasta colpita dal fatto che in passerella abbiano sfilato modelle curvy, influencer e volti non noti. Versace invece sempre soddisfacente col suo mix di stampe e colori brillanti.
IMG-20180929-WA0065Una mente così fresca avrà sicuramente tanti progetti! Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Continuare ad avere “sogni ne cassetto” ogni giorno della mia vita, perchè sono loro che ti fanno andare avanti! Più che sogni, però preferisco parlare di obiettivi. Obiettivi che via via mi impongo e cerco di raggiungere. Il principale è quello di essere sempre sorridente e non scoraggiarmi mai e apprezzare ogni singola cosa.
Domanda di rito prima di salutarci! Come ti vedi tra 10 anni?
E’ un po’ difficile rispondere a questa domanda! Sono una ragazza che  si concerta molto sul presente e poco sul futuro. Sicuramente spero di poter fare un lavoro che rispecchi il mio titolo di studi, spero di poter ”creare” una famiglia, ma so per certo che il mondo della moda non mi abbandonerà mai.