Una strada fatta di sogni

unnamed

Costantino è un giovane ragazzo ricco di sogni e speranze, che sta realizzando dei bei traguardi dal punto di vista musicale. Il suo singolo “Celebrità” è sicuramente la realizzazione di un grande obiettivo, Dopo aver dedicato la propria vita allo studio, laureandosi con i massimi voti in design di interni e graphic design, e frequentando un master in social media marketing (gavetta che gli permette di maturare una perfetta conoscenza del mondo della comunicazione integrata), ad aprile 2015 fonda la sua agenzia di eventi, pubblicità e comunicazione denominata HOBOH, arrivando a Luglio con questo nuovo singolo dalle sonorità molto estive.

 

D: Come nasce la tua passione per la musica?
R: Nasce sin da piccolo, grazie a mio padre che ha sempre suonato e cantato al Piper di Roma con i suoi amici, e grazie ai suoi geni anche sono arrivato a crescere con la musica. Da autodidatta ho poi iniziato a suonare la tastiera e scrivere testi di canzoni.

D: Quali sono le tue influenze musicali?
R: Se dovessi fare riferimento al patrimonio italiano citerei Ramazzotti, Giorgia, Pausini, Ferro, Baglioni, Morandi mentre a livello internazionale James Morrison, Gavin De Graw, Stevie Wonder, Bruno Mars, Micheal Jackson mi piacciono tantissimo,

D: Come definiresti la tua musica a chi non ha ancora avuto modo di ascoltarla? Cosa ci dici invece riguardo il tuo ultimo singolo “Celebrità”.
R: Definirei sia la mia musica che il mio ultimo singolo come “poliedrico”, mi piace spaziare, divertirmi ma creare anche tematiche e riflessioni importanti attraverso la musica.

D: C’è in cantiere un disco ed un nuovo singolo?
R: Spero che da qui ad un mese possa uscire il nuovo singolo, e nel 2019 mi piacerebbe creare un album o un ep.

D: Quali sono i tuoi futuri progetti?
R: Mi sto muovendo verso un progetto ancora top secret, che non mi sento di svelare per scaramanzia, ma riguarda l’ambito italiano e spero possiate fare il tifo per me dandomi energia positiva. La sera o la notte lavoro sul nuovo singolo, che sicuramente uscirà nel 2018, continuo a testa bassa a lavorare su comunicazione e brani.

 

13321703_1231796696831372_1780537273554480261_nManuela Ratti nasce il 1 settembre a Bari nel 1994. E’ appassionata di scrittura e musica, e le piace trasportare queste emozionali trasformandole in qualcosa di condivisibile, sperando di poter donare un emozione o una bella sensazione a chi la legge