#PFW Lo stile di Alexander McQueen sulla passerella parigina

Alexander McQueen è stato più volte definito l’“hooligan dell’alta moda” per le collezioni legate ad un’estetica gotica-punkquasi scioccante. Artistica, spregiudicata e spesso anche provocatoria, ancora una volta la passerella McQueen è stata un vero proprio teatro delle meraviglie. Corpetti in pelle, maxi cinte, stampe floreali e trasparenze. La presenza del pizzo come dettaglio o come materiale principale della creazione, accompagna colori quali il nero, bianco, beige e tonalità tipiche primaverili come il rosso e il giallo. 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.