#MFW Moschino conferma il suo mood tra esuberanza e genio

Esuberante, provocatorio, alternativo, ma quel tocco di eleganza e femminilità che solo Jeremy Scott riesce a mixare.

La Primavera secondo Moschino è un concentrato di colori dalle nuance pastello e le note bianche e beige. Impossibile non notare come lo schizzo dell’abito prenda vita sulle modelle stesse con segni tratteggiati come stampe sul bianco di trench e chemisier. Le decorazioni dei tubini risaltano all’occhio per la stretta cura dei dettagli, per non parlare delle immancabili maglie decorate con il peluche, che da ispirazione per la creazione di pochette e borse stilizzate abbinate.

Divina Gigi Hadid in chiusura con un abito da sposa bianco e a palloncino, dall’aria delicata e candida, ma incredibilmente sexy.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.