#VeronicaSorrentino Diario di un’ambiziosa sognatrice

E come tutte le promesse che vanno mantenute, anche io ho mantenuto la mia.
Avevo dato la parola che mi sarei svegliata tardi e l’ho fatto 😉, ma forse era meglio che continuavo a dormire un altro pó. la giornata non prometteva niente di buono e così è stato. Anche il tempo non era dei migliori. Nuvole minacciose coprivano il cielo è questo mi metteva ancora più a disagio. Avevo una sensazione negativa da giorni, che ho cercato di scacciare, cercando di distrarmi e divertirmi, invece domenica persisteva. Mamma era a lavoro e ci siamo sentite al cell, sarei voluta andare al mare ma quella sensazione mi diceva di no, e anche le nuvole mi davano ragione, ma mamma ha insistito, perché diceva che al mare si sta bene anche se non c’e il sole.
Quindi alla fine mi sono lasciata convincere e ho accettato di andare. Finito il suo turno di lavoro, è venuta a prendermi a casa e mi ha accompagnata a Tirrenia.
Nel frattempo anche se mi sentivo “strana”, ho svolto alcune cose in casa, così mi sono distratta, avevo altro tempo e ho aperto un vecchio libro, che avevo già letto qualche tempo fa. Il primo della saga “Twilight”. Avevo voglia di una bella storia. Il tempo passava, ma non passava quella sensazione.
Mamma è arrivata e in pochi minuti eravamo già sulla strada del mare. Ho raggiunto il mio gruppetto di amici, ho cercato di distrarmi e divertirmi, ci sarei anche riuscita se non fosse che esistono persone senza scrupoli.
Al solito la gelosia e l’invidia rovina tante cose e siccome sono una persona molto risolutiva, sono subito arrivata alla conclusione della situazione. Sono dell’idea che ognuno deve avere ciò che si merita, ognuno vale quanto le cose che ricerca. Dopo aver detto la mia, mi sono sentita subito meglio, ed è sparita anche quella sensazione di negativo che avvertivo. Ero un po’ amareggiata, perchè ci tenevo ad una persona, ma evidentemente mi sono sbagliata. È sparita quella sensazione che mi opprimeva, sono sicura che sparirà anche l’amarezza😉.
Dopo essermi buttata tutto alle spalle, sono andata a cena con i miei in un bel ristorantino sulla spiaggia, a godermi una deliziosa cena a base di pesce.
Mentre Lunedì mattina sono andata in palestra ad allenarmi. Ho sempre dei problemi al mio amato muscolo Psoas, non riesco a fare gli allenamenti come vorrei, questo mi fa molto arrabbiare, andare in palestra e non poter fare alcuni esercizi mi da ai nervi 😡. Quindi mi devo dedicare sopratutto allo stretching. Ma di una cosa sono contenta, che è ritornato Marco. ❤
L’estate è bella, bella, bella c’è poco da dire, è voglia di libertà, di amici, di avventure, nuove amicizie, andare al mare, tuffarsi, prendere il sole con la tua migliore amica è fantastico. In estate tutto si trasforma, sembra tutto diverso, è tutto diverso, la luce, le voci delle persone, il calore sulla pelle, il venticello che soffia dal mare, il mare appare come il luogo più bello e migliore al mondo. Il tempo scorre via velocemente, è sempre così quando stai bene, sensazioni uniche😍.
Mercoledì ci siamo prese una pausa dal mare, siamo andate in città a comprare i regali a due amici del gruppo che dovevano festeggiare il compleanno. Ci siamo divertite tantissimo, andare a giro per negozi e scegliere quello che ci sembrava giusto e sopratutto ciò che ci piaceva. Alla fine soddisfatte, c’è ne siamo andate sul prato di Piazza dei Miracoli, relax e nuove amicizie🤗
Giovedì è stato il giorno dei compleanni, ci siamo ritrovati tutti in piscina, un luogo molto bello, ha anche piovuto, ma per noi non ha avuto importanza, siamo rimasti comunque tutti lì, ci siamo divertiti lo stesso, tanto eravamo già bagnati 😂. Dopo il grandioso pomeriggio in piscina, la sera tutti in pizzeria, per gli auguri al mio grande amico Mauro e a l’altra mia amica.
È bella l’estate anche perché i nostri genitori ci permettono di rincasare un po’ più tardi la sera, e dormire fino a quanto vogliamo, anche se spesso succede che ho gli allenamenti e devo mettere la sveglia. Venerdi mi sono svegliata tardi, non potendo andare agli allenamenti di ginnastica artistica, per motivi tecnici organizzativi, ho fatto ‘la buca nel letto “, un modo di dire Pisano, come per dire che a starci tanto si è bucato il materasso😁
A fine giornata, avevamo la sera della “luna Rossa a Firenze” sulla terrazza di un Grand Hotel meraviglioso. Una serata in compagnia con alcuni modelli della Maison Maggini, lo stilista “magico” Noè Maggini e la mitica Federica Volpicelli che è venuta a trovarci da Roma. La luna ha fatto la sua misteriosa eclissi, era tutto affascinante, vedevamo da lassù tutta Firenze nella sua maestosità, è stata una serata molto bella e piacevole. Abbiamo lasciato Firenze tardissimo, un abbraccio a tutti quelli con cui ho passato la serata ma con la promessa di rivederci presto e via verso casa, ma prima abbiamo riportato Alessio a casa perché c’era anche lui.
I fine settimana estivi sono sempre ricchi di emozioni.
Francesca sabato mi aspettava a casa sua per un pomeriggio in piscina, ci siamo divertite tantissimo, ieri pomeriggio tra tuffi sole e risate, ci siamo sbizzarrite con i selfie. Ne abbiamo fatti tantissimi, uno l’ho anche usato per l’immagine del diario. 😉
Questa è una foto che mi piace, perché rappresenta l’estate, ed è quella che mi sento addosso. Finirà, ma intanto la vivo, a settembre ci penseremo. Sabato sera ? Tutti in discoteca, dopo la cena ci siamo preparate e ci siamo anche divertite nel farlo. Io, Francesca e Alice siamo tornate a casa sfinite e felici. Ho dormito a casa di Francesca, quando in tarda mattinata ci sveglieremo, andremo al mare a passare un altra fantastica giornata
Ed è ciò che Auguro a tutti voi
Buona Domenica a tutti 🌸🌼🌸🌻🌸
Un bacio Veronica 😘