Keplero, è uscito il nuovo singolo “Aileen”

A distanza di 6 mesi dal lancio diDreams Beyond, i Keplero questa volta raccontano una storia, quella di Aileen. Una sorta di invito a tenere sotto controllo le proprie paure, la malinconia, la tristezza, che molto spesso ci rendono schiavi…Liberamente ispirato al racconto breve “Intreccerò la mia tristezza”, di Paola Klug, scrittrice messicana:

Quando ti sentirai triste, intreccia i capelli: intrappola il dolore nella matassa e lascialo scappare quando il vento del nord soffia con forza…Bisognerà stare attente che la tristezza non raggiunga gli occhi, perché li farà piangere e sarà bene non lasciarla posare sulle nostre labbra, perché ci farà dire cose non vere. Che non entri nelle tue mani perché tosterà di più il caffè o lascerà cruda la pasta: alla tristezza piace il sapore amaro. Non farti trovare impreparata dalla malinconia, bambina, anche se hai il cuore spezzato o le ossa fredde per ogni assenza… Non lasciarla in te, perché fluirà come una cascata per i canali che la luna ha tracciato nel tuo corpo. Intreccia la tua tristezza, intreccia sempre la tua tristezza. E domani, quando ti sveglierai, la troverai pallida e sbiadita tra il telaio dei tuoi capelli

Link al video:https://www.youtube.com/watch?v=WU46mVPS61Q&t=128s