#DELARUE’ AL VIA LA SEXY CAPSULE COLLECTION ESTIVA

Uscirà tra un’ora la collezione scoppiettante del genio creativo di #DELARUE’ e come potevamo non avere una piccola esclusiva? Vediamo cosa ci ha raccontato Lorenzo Agati, la mente della collezione, nonchè ideatore.

1531752824816 (1)

 

1531684220471.jpeg


Ciao Lorenzo! Finalmente possiamo parlare del tuo progetto!

Buona sera a tutti , innanzitutto vi ringrazio e vi dico che sono molto lieto di rispondere alle vostre domande. Questa capsule collection rappresenta la mia Utopia di vacanza estiva, per questo l’ ho chiamata #delarueholidays, che in parte si sta realizzando: dalle riviere infinite alle scogliere a picco sul mare , passando per una piscina del Chianti o un Luxury cocktail bar in spiaggia, spero di raccontare in molte versioni diverse una vacanza di ragazze e ragazzi comuni che però vogliono  di più dalla loro vita. Il messaggio rappresenta il sogno che la nostra generazione ha di avere di più , in una sorta di 60s 2.0 che mi piace tante volte immaginare di aver vissuto.

Quali sono i materiali utilizzati?
I materiali utilizzati sono la ciniglia e il raso utilizzato per le rifiniture , realizzate a mano con tessuti italiani , per un effetto chic  e “ Well done “ che ho voluto dalla prima ricerca dei materiali per raccontare uno swimwear introvabile nei grandi magazzini.

Quali sono state le ispirazioni e il mood che ti hanno spinto a creare una collezione simile?
La mia prima fonte di ispirazione è la mia vita , non per poca modestia , ma perché ho voluto veramente raccontare quello che piace a me dopo tanto tempo che volevo farlo , tornando alla domanda ti assicuro che è difficile elencare tutto quello che è presente nella mia materia grigia (ride) ma se devo sintetizzare mi sono ispirato principalmente all’estate italiana in generale: Dalla Versilia alla riviera Romagnola passando per Capri (che tanto adoro ),Sorrento , Positano e altre mille località della nostra patria che a parer personale ,altamente giudicabile , sono più ricche di fattori emozionanti di molti luoghi che spesso le agenzie vacanza ci consigliano.

1531752219953.jpeg

E quale messaggio vorresti lanciare al pubblico che acquisterà la collezione?
Beh , questa volta come ho già detto ho voluto pensare a me stesso , quindi il pubblico che vedrà la collezione vedrà anche una parte di me in versione estiva . Dopo l’ultima collaborazione con Noèll Maggini e i vari lavori che per me hanno confermato un ruolo stabile nell’industria  moda non penso tanto alla vendita quanto alla mia voglia di fare una determinata cosa , infatti questa collezione non la considero un “prodotto “ nel senso più commerciale possibile , ma un vezzo d’artista come i miei affreschi che ho dipinto in studio.

Come vedi il tuo futuro in questo campo?
Il futuro mi è sempre più concreto , ho tanta voglia di lavorare in questo settore , Delarue per me é una vetrina in cui sfogarmi senza troppe aspettative  e crescere per poi collaborare con importanti aziende produttrici i cui il nostro territorio è pieno . A settembre si tireranno i dadi sul alcuni progetti che ho in mano con diverse aziende di produzione , ma per adesso mi concedo , finiti i lavori , una meritata vacanza che auguro sia buona anche per voi. 

Dove possiamo seguirti e magari acquistare i capi della collezione?
Potete seguire il brand sulla pagina Instagram @delarue_magazine_ o sul sito web www.delarueproject.jimdo.com  dove potrete acquistare a breve la collezione. Se vi è piaciuta condividete con la nostra family attraverso l’hashtag #delarueholidays.