#GayPrideDay Cosma:”Più limiti la libertà delle persone, più limiti indirettamente la tua.”

30728331_166606984051008_6786498681989433241_nChi non ha mai visto un video di “Cosma” non sa cosa si è perso. No davvero, come avete fatto fino ad oggi? Nel caso ancora non lo aveste fatto potete seguirlo sulla pagina FB “Cosma” e su IG come @cosmaistillhere. Vorrei partire proprio dalla descrizione in BIO della pagina Facebook:” Qui, puoi essere te stesso.” Oggi è una giornata importante per Roma, oggi c’è IL PRIDE e Cosma da subito ha spinto tramite i suoi canali social a partecipare.
Chi è? Un ragazzo (un gran bel ragazzo) che non è assolutamente il solito Youtuber strappa like, ma un professionista che ha creato un personaggio che preferisce descrivere come “un’estensione” della sua colorata personalità. La sua satira è ricca di impegno sociale soprattutto nei riguardi dei diritti civili per gli omosessuali, ci ha conquistato e ci ha fatto tanto ragionare.

 

28056661_151120902266283_5011265011348269997_n

 

Cosmo è diplomato al Centro Sperimentale di Roma, ha lavorato con un’agenzia per diverse fiction del piccolo schermo, è consapevole di quello che fa e di come lo fa. Certamente è una di quelle figure social che fa bene a chi lo vede, a chi lo segue.
Abbiamo fatto una lunga chiacchierata insieme e devo dire che sono stata onorata di poterlo ascoltare e rendermi conto di quanto sia geniale non solo il suo personaggio, ma la sua stessa anima. Voglio riportavi qui alcune sue parole in nome di questo mese così importanti per i diritti civili:

“Ci sono persone che dicono che la stupidità non esiste, ma come fai a ragionare con qualcuno che vede come delle minacce degli esseri umani UGUALI a loro? C’è chi pensa che gli omosessuali siano la nuova minaccia, questa non è solo ignoranza, lo capite da voi. Preferisco pensare che sia anche un fattore generazionale quello di vederla così, le persone molte giovani sembrano essere più aperte e lontane da questo pensiero. Come è stato per i neri, com’è stato per le donne, ora è per i gay, chissà a chi toccherà poi. Purtroppo bisogna ancora combattere per i diritti di tutti e dico PURTROPPO perchè le prese di posizione contro le categorie nominate sono sterili e stupide. “

“Cosa ti cambia a livello personale se una coppia gay adotta un figlio? Ti tolgono casa? Tolgono i figli a te? Più limiti da libertà delle persone, più limiti indirettamente la tua.

gay-pride-mondo-2018.jpg

 

“Omofobia” composto di omo(sessuale) e fobia, paura.
Davvero vuoi essere tanto stupido da odiare uno uguale a te? Aprite gli occhi, il male è altrove. Date la possibilità a voi stessi di essere intelligenti e uscite dalla mentalità di etichettare le persone.