La musica è gioia

29433081_1806091379448768_5326605340848947200_n

La musica messicana come punto di partenza, il divertimento e l’energia come obiettivo finale. E’ questo che riscontriamo ascoltando la musica de “I Rio”, band attiva dal 2004, ma ogni volta in grado di stupirci. Il loro ultimo singolo si chiama “Start up” e vede la collaborazione di Fabio Troiano, in veste di cantante. Scopriamo tutto ciò che li riguarda attraverso le loro parole.

D: Come è nata la vostra band?
R: E’ una band professionalmente attiva dal 2004, a maggio di quell’anno uscì il nostro primo disco, però avevamo già 2 anni di gavetta alle spalle. In 16 anni abbiamo fatto tantissimi concerti tra Italia ed Europa, come in Inghilterra e in Francia. Tutto nasce dalla passione per la musica messicana, infatti “Rio” è una parola messicana che indica fiume, e che noi volevamo intendere come energia e felicità. All’ inizio proponevamo anche canzoni tipiche di questa cultura.

D: Nelle vostra canzoni affrontate spesso tematiche sociali. Quanto pensate sia importante dare un messaggio positivo attraverso la musica?
R: Siamo sempre stati un gruppo molto positivo e solare e cercavamo di trasmettere questo messaggio, siamo persone molto semplici, e il divertimento è la base della nostra musica. Da qui è nata l’esigenza di comunicare sempre qualcosa di più. La prima canzone a tema sociale fu una canzone con Fiorella Mannoia e trattava dell’ecologia, tema a cui noi siamo molto legati e si chiamava “Il gigante”.

D: Cosa ci dite in merito al vostro ultimo singolo Start up che vede la collaborazione di Fabio Troiano anche nel videoclip?
R: Per noi era molto importante uscire con questa canzone, perché riflette il periodo di crisi economica che stiamo vivendo, la difficoltà nel trovare lavoro. Abbiamo conosciuto Fabio Troiano, un anno e mezzo fa tramite amicizie in comune e ci siamo trovati molto bene e da lì è nata la voglia di collaborare. Lui mi disse che gli sarebbe piaciuto cantare e quindi abbiamo pensato ad un’occasione per farlo esprimere in questo ambito. A lui è piaciuto molto il testo, l’ha interpretato magistralmente, e a breve lo battezzeremo sul palco dell’evento che stiamo preparando il 6 Aprile dove ci sarà anche Fabio Troiano. Il tema principale è quello di sapersi districare tra le varie difficoltà quotidiane sapendosi reinventare.

D: Quali sono i vostri futuri progetti?
R: Stiamo preparando un nuovo tour in studio, stiamo preparando questo grande evento per il 6 aprile, fino al 2019 non credo uscirà un disco ma sicuramente un brano dove i nuovi e vecchi fan potranno trovare qualcosa che li faccia appassionare.

 

13321703_1231796696831372_1780537273554480261_nManuela Ratti nasce il 1 settembre a Bari nel 1994. E’ appassionata di scrittura e musica, e le piace trasportare queste emozionali trasformandole in qualcosa di condivisibile, sperando di poter donare un emozione o una bella sensazione a chi la legge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...