#Sanremo2018 Il Diario di Claudia (Terza serata)

Sanremo è una città che ti rapisce, ti avvolge, ti chiude in un’ampolla e non ti fa uscire…forse è meglio così, forse mi ci voleva, perché mi sta facendo vivere una settimana fantastica.
Giovedì è stata una giornata ricca, pieni di incontri, conferenze, interviste, ma anche piena tensione: stiamo arrivando alla fine.
Io ho passato il giorno ad assaporare e gustare tutto ciò che è musica ed emozione: ho assistito a interviste di Noemi ed Elio e le storie tese, sono uscita in TV, mi ha fermato una radio per fare due domande al volo. Insomma, non mi sono fatta mancare niente e sono arrivata alla terza puntata carichissima. Un puntatone pieno di ospiti, internazionali e non: Negramaro, Giorgia, James Taylor, ma anche attori come Nino Frassica, Virginia Raffaele, Claudio Santamaria, Claudia Pandolfi etc.. Una serata all’insegna della musica, del cinema, dell’arte. Tutto ciò che piace a me!
Ma il momento più emozionante è stato l’omaggio a Fabrizio De Andrè di Gino Paoli e Danilo Rea: mi ha fatto vivere delle sensazioni uniche e ho inondato Casa Sanremo con le mie lacrime. Oggi sarà una serata che non finirà mai: 28 canzoni tra i big e i giovani; i big duetteranno con altri artisti, più di 150 persone sul palco, ci sarà il vincitore di Sanremo Giovani 2018 e poi? Scopriamo lo insieme.
Ah dimenticavo! Dopo il Festival ci sono stati gli showcase e ieri era il turno di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Io non ho assistito, però, sono andata a ballare. Scusate!
IMG-20180209-WA0013.jpg