#SANREMO2018 Il Diario Di Claudia (Seconda Serata)

Mercoledì! Metà settimana e passa la paura.
Ormai mi sto ambientando in questa città che praticamente mi ha adottato e mi accompagna in tutte le ore del Festival ( ieri sono andata anche a salutare il mare). Le canzoni sono già in radio in loop continuo: chi fa pronostici su chi vince, chi fa polemica per il caso Meta-Moro, chi ancora non riesce ad ascoltarle “bene”, ma si ha ancora tanto da dire ed ascoltare..siamo ancora a mercoledì.
Ieri puntata concentrata più che sulla gara, sulla quantità di ospiti, internazionali e non, che Baglioni, il “dittatore” artistico, ha “preteso”: Sting, Shaggy, Vecchioni, Mago Forest, il Volo..che hanno fatto da cornice ad una gara che piano piano prende forma. I primi 4 giovani si sono esibiti (è uscita già la classifica parziale: delusa) e i primi 10 big hanno scaldato l’Ariston preparandosi alla grande puntata di venerdì con i duetti. Stasera ci saranno gli altri 4 giovani, gli ultimi 10 big e sicuramente una quantità spropositata di ospiti. Attendiamo. Il post- puntata era il momento che attendevo di più:gli showcase dei Decibel e Lo Stato Sociale hanno “spaccato” a Casa Sanremo e l’attesa ne è valsa proprio la pena.A proposito di attese, prima dell’inizio della puntata, io vado in giro a curiosare un po’ ed ho incontrato quel gran figo di Jeremias Rodriguez e una moltitudine di vips che non vi potete immaginare, ma Jeremias: ah Jeremias, nell’attesa della terza puntata, fammela cadè la spallina 😋