Carolina Marquez si racconta a One&Only

Se sei nato a cavallo tra gli anni 90 e 2000 è impossibile non ricordare la musica di Carolina Marquez! Ho avuto l’onore e il piacere di scambiarci quattro chiacchiere durante uno degli eventi più cool dell’anno: il “TOP 90 Festival” al Fabrique di Milano.

 

18582641_1381466255252892_2651999688617143780_n

 

 

 

F:”Ciao Carolina per me è un onore averti qui! Raccontaci come nasce la tua carriera, ormai sei un’icona!”
C:”Ciao Federica, piacere mio! Il mio percorso inizia nel 1998 con il mio primo disco “S.E.X.O. S.E.X.O.”. Gli argomenti trattati furono visti come qualcosa di “rivoluzionario”, a differenza di oggi che ne se parla apertamente, in quegli anni ancora era visto come un tabù. E’ stato una sorpresa perchè inaspettatamente diventò un disco popolare e non solo ascoltato da un certo range di persone.”

F:”Sei una delle figure più importanti della scena dance, come ci si sente a portare questo titolo?”
C:” Non ci ho mai pensato! Entrare nella storia della DANCE è qualcosa di indescrivibile. Certo, è un grande piacere. Il personaggio che ho creato attraverso la musica è un altra cosa, sono vista in maniera molto trasgressivo!”

F:”Com’è stato partecipare al “Top 90 Festival” e rincontrare molti vecchi e nuovi fan?”
C:” E’ un onore potermi esibire con i miei colleghi, specialmente con chi come me ha fatto la storia della Dance. Rincontrare i nostri fans è una sensazione molto piacevole, sono fans cresciuti con noi e che ancora vivono della nostra musica.”

F:”Come descriveresti il tuo stile?”
C:”In realtà quando si parla di stile, confrontandomi con le altre persone, mi viene spesso detto che il mio stile è unico tanto da aver lanciato un stile chiamato proprio “Carolina Marquez”. Certo, è un grande onore per me aver lanciato questa sorta di moda di un certo tipo e mi permetto di dire anche molto sexy!”

F:”Sei un’istituzione! Per concludere, ci sono progetti dei quali puoi parlarci?”
C:”Ci sono moltissimi progetti insieme alla mia crew, siamo donne con voglia di mettersi in gioco. Ci sarà un nuovo disco e soprattutto delle collaborazioni molto importanti. Non vi resta che seguirmi!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...