Stefano Matta è un cantautore che nasce a Cagliari nel 1977, a “strimpellare” la chitarra da adolescente-all’ oratorio del paese- e comincia a comporre le sue prime canzoni negli anni novanta, quando, ispirato dai poeti della “beat generation” e soprattutto dal grande “Dylan”, si scopre egli stesso artista. Nelle sue canzoni si incontrano temi etico-politici, sociali e filosofici, ma anche storie, d’amore e non.

Durante il corso degli anni sono tante le collaborazioni in campo musicale che gli permettono di ampliare il suo genere musicale rendendolo un artista molto versatile. ). Per La Stanza Nascosta Records è uscito nel 2017 “Ammore & Rabia”, da cui sono stati estratti i singoli “La Strada” e “Sono su Facebook”.

Matta

In questo album Stefano, racconta attraverso musica e parole, quella che è la sua vita e la sua personalità. Scopriamo il suo lato romantico, il suo amore per la sua terra d’origine, ma anche un po’ quello che è il suo modo di pensare e di vedere le cose.

17 canzoni che esprimono tutto il suo essere, il suo estro musicale, con testi e musiche dal sapore di un cantautorato tradizionale, ma con tocchi di modernità e originalità, che spaziano con le sonorità, dal rock al pop fino ad arrivare a qualcosa di più country.

E’ evidente l’influenza che hanno avuto per Stefano le collaborazioni, che in questo album ha rielaborato tutto ciò che nel tempo ha assimilato, creando qualcosa di unico, qualcosa di meravigliosamente suo.

Un lavoro che mette in luce una personalità ben definita, ricca di sfaccettature, ricca di voglia di raccontarsi e di mettere in luce tutto quello che è diventato.

Un lavoro coraggioso, senza paure, senza maschere.

Quando ascoltiamo questo album e termina, è come se alla fine Stefano lo abbiamo conosciuto davvero, perché la sua musica ha parlato per sé, e ha raccontato tutto il suo essere, nella maniera che lui desiderava.

 

manuManuela Ratti nasce il 1 settembre a Bari nel 1994. E’ appassionata di scrittura e musica, e le piace trasportare queste emozionali trasformandole in qualcosa di condivisibile, sperando di poter donare una bella sensazione a chi la legge.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...