#Manuela Amore oltre i confini

Abbiamo il piacere di conoscere meglio in questo spazio, Luca Benevelli, un cantautore che ha trasformato la musica nella sua vita. Luca nasce il 18 dicembre 1979 a Scandiano, e ben presto si appassiona a quello che poi è diventato il suo mestiere, galeotta è stata la chitarra regalatagli da un suo zio all’età di 7 anni. Con il tempo ha modo di affinare sempre più le sue tecniche, rendendo il suo stile sempre più unico e personale. Nel 2007 esce il suo primo disco intitolato Calligrafie, titolo anche di uno dei brani presenti all’interno. Successivamente si è rimesso in gioco con il suo primo album intitolato “ Storie comuni” con il quale attraverso 10 canzoni Luca vuole raccontare del mondo della musica, un mondo di soddisfazioni ed anima, ma anche di salite e discese.Il suo ultimo singolo si intitola “Sei unica” ed è il primo estratto dell’album “Storie comuni”. A primo ascolto si può percepire il mondo di Luca, un mondo intimistico ma allo stesso tempo diretto, parole le sue che arrivano dritte nel cuore e nell’anima di chi ha la possibilità di ascoltare. In questo brano Luca descrive in maniera emozionante e dettagliata quello che cerca in un rapporto di coppia, un qualcosa che non sia forzato, ma che sia spontaneo, quasi istintivo.

 

22687560_1858439594183971_4982268191034863909_n.jpg

 

Un amore fatto di piccoli gesti e condivisioni, nel quale Luca vuole trovare un appoggio nei momenti felici e in quelli più tristi, qualcosa che dia senso e riempia completamente la sua vita.

Pura e semplice condivisione, senza alcuna forzatura, un amore che è capace di abbattere le difficoltà e gli ostacoli che si frappongono nel rapporto, trasformandoli quasi in punti di forza da rendere il sentimento quasi invincibile.

Come un faro o una stella che risplenda anche nella notte più buia.

Quello che Luca descrive è qualcosa che nasce completamente dal suo cuore, che non abbia bisogno di ragionamenti o dinamiche complesse, qualcosa che sia pura emozione.

Ciò che si percepisce dall’ascolto di questa canzone è la piena volontà di trovare l’altra metà di noi stessi, quella che un po’ tutti cerchiamo, che ci dia sempre un motivo per sorridere nonostante tutto quello che accade.

 

 

manu.jpgManuela Ratto. Appassionata di scrittura perché convinta che attraverso questo mezzo si riesce a comunicare ciò che a voce non si riesce ad esprimere. Nel 2014 frequenta un corso come organizzatrice di matrimoni ed eventi, per il suo animo romantico ama credere nel lieto fine e secondo lei l’organizzazione di un matrimonio è il coronamento di un sogno d’amore. Nel 2015 fonda insieme a Stefania Meneghella e Roberta Giancaspro un sito web intitolato Kosmomagazine ricco di interviste a persone emergenti o famose nei vari campi dell’arte.