Giulia Gambino è la Modella Del Mese

Curvy, Alternativa e sicura di sé.
La modella del mese è…

 

17758399_803660263126196_5772378251987155870_o

 


Nome: Giulia

Cognome: Gambino
Età: 24 anni
Altezza: 1.70
Perchè è la modella del mese? Questo mese ho deciso di sorprendervi con una modella ricca di elementi innovativi. Giulia è in pace con il suo corpo e lo dimostra in alcuni scatti eccezionali.
Il suo stile alternative, unito al genere curvy, la rende una modella interessante, fuori dagli schemi e sensuale.

 

17807471_803660209792868_4206435330595863233_o.jpgF:”Ciao Giulia! Sei stata una grande scoperta per me, perchè sei un “alternatyve curvy model”. Puoi spiegarci meglio cosa si intende? 
G:”Ciao Federica per me è un onore essere qui con voi oggi. La modella alternativa è appunto l’alternativa alla classica modella. La società associa alla parola ‘modella’ solo colei che sfila in passerella indossando importanti marchi: non è del tutto corretto, poiché esistono anche le modelle che come me lavorano per editoriali, più comunemente dette fotomodelle. Nel mio caso specifico si parla di alternative curvy model poiché sono parzialmente tatuata e con una fisicità non consona alla passerella, ma fortunatamente molto usata in campo fotografico.”

F:”Quando ha iniziato a posare?”
G:”Ho iniziato a 16 anni, non ero curvy, ma ugualmente appassionata alla fotografia. Devo dire che, però, solo a 21 anni ho fatto della mia passione un lavoro. Ho avuto modo di collaborare con importanti modelle come RefenDoe e anche con il modello Curvy  Diego Nisi.”

 

18447473_10211556029168664_4553818155981462640_n

 

F:”Se dovessi descrivere il concetto di moda, come lo faresti?”
G:”Per me la parola ‘’moda’’ è sinonimo di bellezza. Mi piace pensare al detto ‘’la bellezza sta negli occhi di chi guarda’’, in questo modo c’è spazio per tutti e tutti possono mostrare il proprio lato artistico. Fortunatamente ora anche le curvy hanno la possibilità di esprimersi, quando ho iniziato io ero una delle prime curvy in Italia e vi assicuro che non è stato facile tenere testa ai commenti della società soprattutto sui social!”

F:” Di te sappiamo che collabori con alcune associazioni dedicate al mondo delle “Curvy Model” e di una comparsa televisiva molto importante. Parlaci di queste esperienze!”
G:”Vado molto fiera di queste iniziative, mi associo al “Curvy pride” e sostengo il progetto #informaconleforme del fotografo italiano Francesco Simone.
Sono stata una delle modelle di Elisa D’Ospina nel programma Rai “Detto Fatto”. È stato divertente soprattutto perché ero l’unica curvy tatuata e potete immaginare la sorpresa di alcuni spettatori nel notare una modella così particolare.
Sono aperta a tanti tipi di collaborazione, amo la fotografia e posare con le mie curve mi fa sentire apposto con me stessa. Partecipo a questi progetti perchè amo lanciare un messaggio bene preciso: DONNE AMATEVI!”

20133721_10212140637983519_1689764665_o.jpgF:”Su Instagram è possibile notare una campagna benefica che ti fa onore..”
G:” Eh si!  Sui social, in particolare Instagram come hai detto tu, mi batto per la campagna per la prevenzione contro il papilloma virus. Il corpo della donna è fantastico, talvolta può essere attaccato da queste malattie molto aggressive. La prevenzione è importante ed è compito di noi donne in prima persona parlarne.”

F:” Cosa puoi dirci sulla tua esperienza da SuicideGirl? Generalmente non viene vista con gli occhi giusti, o sbaglio?”
G:”Purtroppo girano parecchie voci riguardo SuicideGirls, ma poche sono le persone che conoscono realmente l’argomento. “SuicideGirls” è un sito americano che propone ragazze (preferibilmente sotto i 30 anni) di vario genere, stile e bellezza.
In breve si crea un account sul sito è si manda un set formato da 50-60 foto nelle quali la modella avrà foto completamente vestita e completamente nuda.Non è necessario il nudo erotico, io ad esempio ho sempre fatto nudo artistico.
Si diventa SuicideGirl se all’uscita il set viene “comprato”. Quel lasso di tempo nel quale la modella carica il set e “spera” nella vendita, le fa portare il nome di “Hopefull SuicideGirl” e io sono una di quelle.”

13730906_863231197110320_4634713598308376088_o
F:”Secondo te, quale esperienza ti ha formata di più?”
G:”Senza dubbio l’esperienza più significativa è stata negli studi RAI di Milano! Confrontarmi con modelle come Elisa D’Ospina e avere a che fare con un cast tecnico e artistico, mi ha aiutato ad essere più disinvolta, anche perché le comparse televisive sono diverse dalle pose fotografiche.”
F:”Si prevede un futuro d’oro per te. Ci sono altri sogni nel cassetto?”
G:”Sono una persona molto curiosa, amante delle novità e dell’arte in generale.
Vorrei coltivare la mia vera passione che è l’arte drammatica e perchè no, mi piacerebbe iscrivermi all’Accademia Silvio D’Amico di Roma.”

F:”Cara Giulia, complimenti per esserti guadagnata il titolo di Modella Del Mese. Ti faccio un forte in bocca al lupo!”
G:”Per me è stato emozionante essere qui. Grazie mille e crepi il lupo!”

1936233_10207733088037525_5090279371777318763_n

Giulia è sensuale, i suoi scatti osano e comunicano messaggi forti. Incarna la bellezza della donna curvy e la modernità della modella alternativa che ormai spopola nella mente di stilisti e fotografi. Un mix di stili che l’hanno portata a costruirne uno tutto suo che la rende incredibilmente sexy e inconfondibile.
Sarebbe una bella sfida vederla sfilare, magari su una passerella di Alta Moda.
Ho scelto lei come Modella Del Mese, non solo per l’interesse che ha suscitato, ma per il suo carattere deciso e coraggioso. Complimenti Giulia!

 

 

Federica
@labloggeralpha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...