Paola Lucrezia Anzelmo: una personalità in continua evoluzione

In questa bella giornata di sole vi presento una donna dalla bellezza più che invidiabile: Paola Lucrezia Anzelmo!
F:”Ciao Paola benvenuta su One&Only, io sono Federica e sono felicissima di averti qui con me!”
 P:”Ciao Federica, piacere! Anche io sono contenta di essere qui con te.”
F:”Quando hai iniziato ad appassionarti al mondo dell’arte e dello spettacolo?”
P:”E’ un “amore”, una passione che ho fin da piccola. Da bimba lo esprimevo solo a livello di ” fantasia” o “sogno”, ma poi crescendo ho voluto fortemente che questo sogno diventasse concreto. Ho proprio sentito che la mia realizzazione come persona dovesse passare dal fare qualcosa che avesse a che fare con l ‘armonia, la bellezza e la grazia perché mi attrae qualsiasi cosa che infonde armonia e da gioia agli occhi come ad esempio i fiori , l’arte , i cuccioli, le rose…”
20161026-DSC_4543-1_web_PerlotteSchmuck
F:” Ti piacerebbe posare per un marchio in particolare? Hai mai pensato di lanciare un brand tutto tuo?”
P:”Il mio desidero più grande era posare per il marchio mondiale Lebole gioielli perché quando passavo da via Montenapoleone a Milano, mi fermavo con mia mamma a guardare la vetrina del negozio! Tuttora ripenso con piacere e soddisfazione al mio shooting per loro come un punto di partenza importante per la mia carriera.
Un brand tutto mio? No, non l’ho mai desiderato. Mi piace essere scelta dai brand , diventare la loro testimonial mi da tanta soddisfazione!
F:”Come ti vedi tra 10 anni?”
P:”Non molto diversa da ora in realtà, la mia personalità è sempre in evoluzione e spero di migliorare ogni giorno un po’ di più , ma i miei gusti sono stabili: la natura, l’ armonia faranno sempre parte delle mie giornate. Nel tempo libero ho diversi interessi che spero di avere sempre il tempo di coltivare, perché anche essi sono espressione dei miei stati d animo e della mia interiorità. Con l’ aiuto degli altri e con un mio ” lavoro di ricerca personale” , ho in mente un percorso di vita che esprime a pieno il mio essere.”
F:”Cosa consigli a chi vorrebbe intraprendere una carriera simile alla tua?”20160701_DSC_2530_print
P:” Sai che molte ragazze giovanissime (sui 13 /14 anni) mi scrivono sui social per domandarmi le loro curiosità sulla carriera di fotomodella?
Trovo che le giovanissime siano molto dirette nelle loro domande, siano schiette e disincantate. Rispondo loro di farsi valutare da un addetto ai lavori serio, non da parenti, genitori; di proseguire con gli studi, perché la carriera di fotomodella è bellissima , ma anche molto aleatoria e poi di non ossessionarsi con le misure peso e altezza, perché a parità di misure ogni donna fa un effetto ottico differente a seconda delle proporzioni del corpo! La bellezza è un magnetismo  che traspare dalla persona e dona un armonia ineguagliabile, non un calcolo numerico  freddo . Inoltre consiglio loro di puntare sulla freschezza e di non presentarsi agli appuntamenti di lavoro “mascherate” dal make up. La freschezza e un atteggiamento sorridente , creano una bella sensazione in chi guarda , molto più dell’ essere fatale a tutti i costi che rende tutte omologate!”
F:”Hai qualche progetto futuro del quale parlarci?”
P:” Si, ho un progetto al quale tengo molto per un brand molto conosciuto in Brasile e in molte parti di Europa, che mi ha contattata perché vorrebbe espandersi in Italia.  Sono contenta abbiano scelto me, spero di fare del mio meglio.”
F:”Ti ringrazio e ti faccio i complimenti, sei una donna bellissima e piena di buon gusto. A presto!”
P:”Grazie a te Federica, un saluto a tutti i nostri lettori!”
20161026-DSC_4104-2_web copia
Ufficio Stampa Laura Gorini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...