[INTERVISTA] Antonio Maggio e la potenza delle parole

Lo scorso Mercoledì il locale “L’Asino che vola” a Roma, è stato la location di una delle tappe de “L’odore delle parole Tour” firmato Antonio Maggio.18216789_1521576031209126_5344770084969667679_o
Per chi ha supportato Antonio nella campagna “Musicraiser” (avete ancora tempo fino al 12 Maggio), c’è stata la possibilità di accedere al soundcheck e devo dire che già da qui si è potuto conoscere tanto del cantante di “Amore Pop”. Antonio è molto preciso e pretenzioso, non lascia nulla al caso. L’ho sempre apprezzato, ma solo dopo averlo conosciuto ho capito la fortuna che abbiamo in Italia nell’avere cantautori simili. Posso solo dirvi che durante il concerto si percepiva tutto il lavoro che c’è sotto ogni singolo pezzo, tutto l’amore che Maggio mette in ogni singola nota.

  • Federica:” Ciao Antonio! Vorrei iniziare questa chiacchierata analizzando il tuo stile negli anni. Sei passato da un eccentrico video di “Nonostante tutto”, dove indossavi una camicia verde e un papillon, al video di “Amore Pop” con un completo scuro e uno stile più romantico. Quanto realmente sei cambiato e soprattutto cosa ti ha portato al cambiamento?
    Antonio: ” Sto crescendo anch’io [ride]. Credo che il cambiamento sia nella normalità delle cose. Crescere e migliorarsi è alla base di una carriera salda. Era arrivato il momento di mostrare il mio lato più intimo e riflessivo, offuscato in precedenza dal mio stile più eccentrico.”
  • Federica:” Perchè fai musica?”
    Antonio: “La musica è una passione cresciuta insieme a me, fin da piccolo l’ho amata. Ho avuto la grande fortuna di renderla anche il mio lavoro e non immaginerei una vita diversa.”
  • Federica: “Durante il concerto ci saranno degli omaggi ad alcuni grandi della musica, puoi parlarci di questa scelta?”
    Antonio:” Per arrivare a scrivere le canzoni sono stati importanti i miei ascolti, il mio repertorio musicale. Durante il tour omaggerò Rino Gaetano, Luigi Tenco e altri cantautori che mi hanno accompagnato nel processo di crescita musicale. Questo tour acustico è molto importante, voglio trasmettervi tutta l’essenza della mia musica.

 

  • Federica: “ Qual è, secondo te, la tua caratteristica che ha spinto i fan a continuare a seguirti dopo lo stop?”
    Antonio:” Mi piace il mio mestiere, lo faccio in maniera autentica, pura e credo che questo messaggio sia arrivato forte e chiaro al pubblico. Il bravo cantautore 18278390_1521575991209130_258879151921501138_oè colui che non si lascia impaurire dai tempi di stop, perchè sa quando un buon lavoro può uscire oppure no. Il vero fan, invece, è colui che coglie il senso dello “stop” e torna a sostenere il proprio beniamino. Su questo punto di vista mi reputo molto fortunato, ho una fanbase di qualità, che mi ha sostenuto dal primo momento che ho lanciato la campagna su “Musicraiser”.
  • Federica:” Il tour si intitola “L’odore delle parole” e già dal titolo ci si emoziona. Hai unito il senso dell’olfatto alle parole, che si possono sia ascoltare che pronunciare. E’ un titolo ricco e a questo punto credo che anche il messaggio che vuoi lanciare sia molto complesso…”
    Antonio:” Il messaggio principale è l’obiettivo che mi sono posto quando ho pensato a questo tour. Voglio riportare all’origine le canzoni spogliandole da ogni arrangiamento. Non a caso, i brani sono “piano-voce” accompagnati dalla chitarra di Mattia Carluccio. In questo modo si evidenzia la parte letterale del brano, quasi a sentirne “l’odore”.
  • Federica:” Parlando di Live, c’è un gesto scaramantico che fai prima di salire sul palco?
    Antonio: “Si, tre volte il segno della croce!”
  • Federica:” Cosa pensi del panorama musicale italiano odierno?”
    Antonio: “Credo che sia un panorama molto appiattito! Ultimamente, però, ho notato che qualcosa si sta muovendo, grazie ai nostri giovani cantautori come Dente o Brunori Sas. Mi permetto di dire che, per uscire da questa situazione, c’è bisogno di tornare a cantare in prima persona, cosa che solo un bravo cantautore sa fare.
  • Federica:” Puoi farci un po’ di spoiler per quanto riguarda l’album?”
    Antonio:” Stiamo decidendo i tempi di uscita, siamo quasi pronti! I pezzi sono pronti da molto e non vedo loro di presentarveli. Continuate a seguirmi, ci saranno delle fresche novità!”

Federica Volpicelli

Photo Credits: Antonio Maggio Official
Grazie a Mescal Official

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...