Silvia Brindisi:“Chi parla poco ha gli occhi che fanno rumore”

15327719_10154207086253108_2050493345_n
Più volte ho avuto modo di sentir parlare di Silvia Brindisi, quindi non ho potuto fare a meno di volerla come ospite nel mio nuovo “viaggio”. Silvia mi ha gentilmente presentato il suo ultimo libro:”Chi parla poco ha gli occhi che fanno rumore.”

Benvenuta su One&Only Silvia, hai da poco pubblicato un libro meraviglioso: “Chi parla poco ha gli occhi che fanno rumore”. Perché hai scelto questo titolo e soprattutto, quali sono i temi salienti dell’opera?

Salve a tutti! Grazie per avermi dato questo spazio per parlare del mio libro che è uscito a settembre del 2016. Allora ho scelto questo titolo perché per me la comunicazione ,anche non verbale, tra le persone è molto importante .  Gli occhi a volte rispecchiano le emozioni che un individuo sente e vive, accompagnate da situazioni dure di cui non sempre  vuole parlare. Inoltre ho voluto questo titolo perché è chiaro deciso e arriva diritto al lettore.
I temi dell’opera sono diversi, ma alla base c’è l’importanza di quanto un incontro casuale nelle nostra quotidianità , in questo caso tra una ragazza e un senza fissa dimora, possa cambiarci la vita  senza aver pregiudizi e  quanto conti rialzarsi dai momenti difficili anche grazie a chi crede in te.

Passando al sociale, un’educatrice come te, cosa pensa del ruolo della scuola nella vita 15300739_10154207086608108_1547345156_ndi un adolescente?

Penso che il ruolo della scuola in generale e soprattutto per un adolescente, sia molto fondamentale ed importante per una crescita  personale . In questo periodo affronta una fase della vita molto delicata e la scuola aiuta a relazionarsi e capire cosa si vorrebbe davvero. In più, credo sia formativa perché gli permette di conoscere ed imparare cose e fare nuove amicizie. La scuola per ogni studente deve essere vissuta con piacere , non con pesantezza anche se non sempre è così facile. Sicuramente un altro ruolo importante è dato anche dai professori e a come trasmettono  ciò che insegnano , basando  il  rapporto con i vari studenti  anche sul dialogo .

Hai in cantiere altri progetti letterari?

Si! Ho in cantieri altri progetti, tra cui promuovere sempre di più tra radio, giornali ed eventi il mio libro e pubblicare altri diverse opere, spero di successo.

15301097_10154207085823108_673589543_n

 

E’ stato un vero onore avere come ospite una personalità come la tua. Un saluto grande e un in bocca al lupo fortissimo!

E’ stato un piacere anche per me! Voglio salutare  i lettori ricordandogli che troveranno il mio libro anche online e potete seguirmi sia sulla mia pagina di Facebook ” I miei libri ” ,  sia sul mio sito www.SilviaBrindisi.it . Mi raccomando non mollate mai!
Un saluto, Silvia.

Photo Credit: Massimiliano Rocchi
UFFICIO STAMPA: LAURA GORINI

Federica Volpicelli

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...